Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza – ricettività turistica

Sede

Durata

Quarto anno

Tipologia

Dopo la terza media

Costo

Gratuito

Il Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza interviene con autonomia, nel quadro di azione stabilito e delle specifiche assegnate, contribuendo – in rapporto ai diversi ambiti di esercizio – al presidio del processo di erogazione dei servizi di promozione e accoglienza attraverso la partecipazione all’organizzazione operativa, al monitoraggio e alla valutazione del risultato, all’implementazione di procedure di miglioramento continuo.

Possiede competenze funzionali – in rapporto ai diversi indirizzi – alla definizione, promozione e realizzazione di servizi di ricevimento, accoglienza e assistenza turistica, vendita di pacchetti e cura di eventi culturali/congressi.

PROCESSI DI LAVORO CARATTERIZZANTI LA FIGURA

  • interazione col cliente
  • rilevazione dei bisogni del cliente
  • analisi delle tendenze del settore e delle esigenze
  • presentazione progetti promozionali
  • gestione efficace dei contatti on-line con la clientela
  • prenotazioni: Check-in Check-out
  • vendita di servizi e gestione tariffario

COMPETENZE IN ESITO AL QUARTO ANNO

Come le altre figure professionali

COMPETENZE TECNICO-PROFESSIONALI SPECIFICHE

  • Predisporre le fasi di lavoro, coordinando l’attività dei ruoli operativi
  • Identificare situazioni di rischio potenziale per la sicurezza, la salute e l’ambiente nel luogo di lavoro, promuovendo l’assunzione di comportamenti corretti e consapevoli di prevenzione
  • Analizzare i costi e i budgeting per determinare i prezzi dei servizi
  • Gestire i reclami del cliente
  • Relazionarsi con la clientela
  • Utilizzare gli strumenti per la comunicazione e vendita sui social
  • Gestire il ciclo cliente attraverso il software gestionale
  • Progettare l’avvio di una attività turistica
  • Promuovere tipologie di prodotto in rapporto a target /esigenze di clientela
  • Utilizzare strategie di marketing
  • Applicare tecniche di rilevazione del grado di soddisfazione del cliente
  • Monitorare e controllare la qualità del prodotto/servizio anche con strumenti on line
  • Contribuire alla realizzazione di progetti multi-canale al fine di promuovere l’azienda o specifiche attività/servizi